Dimensioni carattere

"Libri In scena" di Carmen Stellaccio Classe VA

“LIBRI IN SCENA"

 

libri in scenaOrmai da molti anni, in tutte le scuole italiane si svolge, verso la fine di settembre e l'inizio di ottobre, la “Festa del lettore”.

Nella nostra scuola tutte le classi hanno dato il proprio contributo.

Le prime e le seconde hanno rappresentato la fiaba di Cenerentola graficamente, con vignette e didascalie. Una classe terza ha adattato la fiaba di Cenerentola alla realtà palagianese; tutte le altre terze e quarte hanno trattato il tema di Cenerentola realizzando i personaggi con materiale vario. Noi delle classi quinte abbiamo fatto delle ricerche sulle origini storiche e antropologiche della fiaba.

Noi alunni della classe 5^A, in gruppi di quattro o cinque bambini, abbiamo letto dei libri della biblioteca scolastica e abbiamo deciso di rappresentare il contenuto dei libri attraverso la drammatizzazione.

Il mio gruppo aveva il libro “Il Principe del lago”di Claudio Imprudente;il secondo gruppo era quello di Fabiana con il libro “Il materasso delle streghe” di Francesco Costa;il gruppo di Mario aveva il libro “La conferenza degli animali” di Erik Kastner; il gruppo  di Francesca Gatto aveva il libro “Ratatuille”.

Il nostro gruppo era...

Leggi tutto: "Libri In scena" di Carmen Stellaccio Classe VA

GIORNATA DEDICATA ALLA "PULIZIA DEL MONDO"

DSCN4519 320x240L’iniziativa “Puliamo il mondo” una giornata per sensibilizzare al rispetto ambientale

Il 26 settembre 2014 l’Associazione “LEGAMBIENTE” ha organizzato l’iniziativa “Puliamo il mondo” per sensibilizzare la gente al problema dell’inquinamento.
Le cause dell’inquinamento sono tante. Innanzitutto le industrie inquinano l’ambiente emettendo gas velenosi e polveri letali che hanno provocato il buco nell’ozono che ci protegge dai raggi ultravioletti del sole che provocano tumori alla pelle; contaminando le falde acquifere e il suolo con rifiuti tossici.
Un’altra causa dell’inquinamento ambientale è il petrolio che...

Leggi tutto: GIORNATA DEDICATA ALLA "PULIZIA DEL MONDO"

Corsa campestre ai giochi studenteschi

Palagiano 20.02.2014

Corsa campestre ai giochi studenteschi, molto

bene i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “G.Rodari”

untitled10 400x300Scuola e sport sono da sempre binomio vincente che, nonostante crisi e difficoltà, dovrebbe essere imprescindibile nella crescita sana dei ragazzi. Ne è riprova la mattinata di sport vissuta Martedì 17 Febbraio presso l’Istituto Comprensivo Gemelli a Leporano dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo “G. Rodari” di Palagiano,(sei ragazzi e quattro ragazze) che, in occasione dei Giochi Sportivi Studenteschi riservati alle Scuole Secondarie di Primo Grado, hanno partecipato alle gare di Corsa Campestre di livello...

Leggi tutto: Corsa campestre ai giochi studenteschi

Seduto in riva al mare, osservo... la danza del mare

Seduto in riva al mare, osservo...

La danza del mare

All' orizzonte brilla il sole con forza e potenza sfumando il cielo di vivaci e allegri colori.
Le nuvole sembrano come ovatta sparpagliata, sospese nell' aria satura di salsedine.
Nella grande distesa di acqua si riflette la luce dell'immenso pallone d' oro.
Le onde spumeggiano gareggiando tra loro per il traguardo, ma arrivate a destinazione svaniscono con delicatezza senza lasciare traccia.
Sento sulla pelle un piccolo brivido soffiato dal vento fresco ricco di sabbia.
Una sensazione inaspettata mi invade tutto il corpo e allora per scaricare la tensione, prendo un pugno di polvere dorata e...

Leggi tutto: Seduto in riva al mare, osservo... la danza del mare

FESTA DELLA MAMMA

LA MIA MAMMA

La mia mamma si chiama Valentina, ma tutti la chiamano Vale.
Ha 37 anni e li ha compiuti da poco. Non lavora fuori casa come lavora papà, è quasi sempre chiusa in casa a tenere noi, a fare la casalinga e a cucinare cose buone.
È  bassa, anche di più di mio fratello, ha il viso ovale e la pelle chiara, però quando si arrabbia la pelle diventa rossa come un peperone, ma lo fa anche quando è in imbarazzo; ha gli occhi neri, il naso molto piccolo come una gomma e la bocca grande quasi come un temperamatite. I suoi capelli sono neri, lisci e corti. Si veste quasi sempre con una maglia rossa a maniche corte e un leggins nero e...

Leggi tutto: FESTA DELLA MAMMA

Copyright © 2018 Istituto Comprensivo Gianni Rodari