Dimensioni carattere

LA TRADIZIONE DEI FALO’ Intreccio tra religiosità arcaica e religiosità cristiana

IMG-20180320-WA0001Il rito della “FUCARAZZ” di San Giuseppe, coincide con la fine dell'inverno e l'inizio della primavera e costituisce nella tradizione popolare, un’offerta al Santo che patì il freddo nella grotta di Betlemme e che bruciò il suo mantello andando di casa in casa alla ricerca di un po’ di brace per riscaldare il Bambino Gesù e la Madonna.

La tradizione del fuoco di San Giuseppe nella nostra comunità ha sempre affascinato, nel passato ragazzi e giovani che, qualche giorno prima della ricorrenza, cominciavano ad ammucchiare gli scarti della potatura degli olivi legati in “sciarcn”, raccogliendoli nelle campagne circostanti e trasportandoli in paese con mezzi di fortuna: carriole, traini, biciclette e a volte caricandoseli addosso.

Le cataste di fascine divenivano fortini da custodire, attraverso una sana competizione, tra gruppi appartenenti a rioni diversi.

La gente, ancora oggi, si raccoglie intorno al falò per ammirare e valutare la grandezza del fuoco,  che offre  l'occasione di ritrovarsi, in amicizia e divertimento, per celebrare  un rito che ha perso il suo carattere magico,  ma da cui   traspare ancora un forte legame con il nostro antico passato.

Gli alunni delle classi IIB e IC dell’Istituto comprensivo “Gianni Rodari”, hanno partecipato come gruppo sbandieratori all’evento organizzato nel rione Bachelet dall’omonima Associazione il 19 marzo 2018. Hanno sfilato a ritmo di tamburi e tamburelli, sventolando bandiere e marciando con sorrisi che suscitavano tenerezza e simpatia. La loro esibizione è stata apprezzata dai presenti che li hanno accolti con applausi ed elogi.

Un doveroso grazie all’associazione Bachelet che, ogni anno permette alle nuove generazioni di vivere momenti di tradizione all’insegna della degustazione di pietanze tipiche: “cavatiedd e cozz” e zeppolone ripieno di crema.

Un grazie anche al nostro Dirigente Scolastico prof. Rotolo Pietro che, ha autorizzato la partecipazione dei nostri alunni e alle famiglie che ci seguono e sostengono il nostro lavoro.

Palagiano 20 marzo 2018                                                          

ins. Raffaella Intini

IMG-20180320-WA0019

IMG-20180320-WA0011

IMG-20180320-WA0002

Copyright © 2018 Istituto Comprensivo Gianni Rodari