Ultima modifica: 5 ottobre 2018

Festa del lettore 2018: “la lettura attraversa le menti”

Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” ha celebrato la “Festa del lettore”, giunta alla sua XIV Edizione.

Il tema di quest’anno è  “AttraversaMenti” :  il libro ha un’influenza  profonda sulla mente umana in quanto stimola la creatività, la fantasia,  l’immaginazione, …

Le classi quarte di scuola primaria hanno  partecipato all’iniziativa attraverso attività laboratoriale realizzate a classi aperte attraverso la metodologia del cooperative learning.

Gli alunni hanno dapprima letto tre storie;  poi le hanno divise in sequenze e rappresentato graficamente .

Successivamente hanno assemblato i lavori su cubi.

Le attività hanno avuto la finalità di stimolare la curiosità e la voglia di sperimentare, di interagire con le cose, l’ambiente e le persone. I docenti hanno aiutato ad accrescere queste qualità, utilizzando gli strumenti e le modalità più adatte.

In quest’ottica, l’uso delle strategie cooperative ha permesso la sperimentazione delle competenze sociali e civiche, l’esercizio della  cittadinanza attiva attraverso la costruzione del senso di legalità e di un’etica della responsabilità.

Le competenze sociali (social skills), che l’uso delle strategie cooperative hanno  potenziato sono state:

  1. le competenze comunicative;
  2. le competenze di leadership;
  3. le competenze nella soluzione negoziata dei conflitti;

4.le  competenze nella soluzione dei problemi;

5.le  competenze nel prendere decisioni.

Il Cooperative Learning ha  favorito la loro acquisizione attraverso il lavoro in condizioni di interdipendenza positiva.

Al termine delle attività laboratoriali, gli alunni hanno letto e coinvolto  in auditorium  i racconti  agli alunni di classe prima che hanno apprezzato.

L’iniziativa, ha creato un’occasione di riflessione sul tema della lettura;  essa è stata un’esperienza concreta di condivisione in un clima di festa.

Rocchina GENTILE

  




Link vai su